Seconda giornata di studi sulla Didattica del Contemporaneo

12718113_1055643751141732_7194134311392183368_n

12718113_1055643751141732_7194134311392183368_n

Seconda giornata di studio sulla Didattica del Contemporaneo

Città di Castello, 2 aprile 2017

 

La Seconda Giornata di studi avrà luogo domenica 2 aprile a Città di Castello, e vedrà protagonisti ancora una volta i responsabili e referenti dei servizi didattici di alcuni tra i più importanti spazi museali dell’arte contemporanea nazionale.

Sarà possibile iscriversi a partire dal 6 marzo.

La partecipazione alla Giornata è a numero chiuso ed è gratuita. Per l’accettazione delle domande farà fede la data e l’ora di ricezione dell’iscrizione.

 

Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo presente a questo link:  https://goo.gl/forms/xDpi5aaY1Y8fcIgH3

 

Seconda Giornata di Studi sulla Didattica dell’arte contemporanea

Domenica 2 aprile 2017 – Città di Castello (Pg)

Programma

 

Ore 10,00                        Apertura della giornata

Introducono e presiedono Fabiana Giulietti ed Emanuela Pantalla dell’Associazione Artea

Saluti delle autorità

Ore 10, 30                       GAMeC Gate: La scelta di un museo di essere passaggio e non cancello

Dr. Giovanna Brambilla

Responsabile Servizi Educativi  – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Ore 11,30                         Arte come Esperienza

Dr. Anna Pironti

Responsabile Capo Dipartimento Educazione – Castello di Rivoli – Torino

Ore 12,30                       Pausa pranzo

Ore 14,30           Disubbidienza didattica: quando i bambini lavorano con gli artisti. Esperienze da Palazzo Lucarini Contemporary

Dr. Mara Predicatori

Responsabile Servizi Didattici – Palazzo Lucarini di  Trevi (Pg)

Ore 15,30

Il mio Iran. Un progetto educativo sperimentale su un patrimonio culturale non storicizzato.

Marta Morelli

Senior Heritage Educator

Fondazione MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma

Ore 17,00                               Conclusioni e saluti

 

Anche per questa edizione, la Giornata di studi sarà anticipata il giorno 1 aprile da Atelier creativi con tematiche inerenti la Didattica del Contemporaneo, che coinvolgeranno i partecipanti in attività individuali e collettive di sperimentazione didattica.

Gli Atelier di questo anno prevedono due tematiche:

– Atelier 1 – Quando l’arte è monomaterica

– Atelier 2 – Quando l’arte è monocromatica

La partecipazione è a numero chiuso per massimo 76 partecipanti totali. La quota di iscrizione agli atelier è di € 25,00 a persona. Il pagamento potrá essere effettuato tramite bonifico bancario intestato ad: Artea  Iban: IT 06A 02008 21602 000104612327

 

 

Le due giornate sono aperte a insegnanti, educatori, operatori museali e operatori didattici, curiosi ed appassionati di Didattica dell’arte.

Per saperne di più: artea@arteadidattica.com

Ecco i relatori e gli Abstract degli interventi!

http://www.arteadidattica.com/web/?page_id=381

 

Cosa è successo nella precedente edizione:

La prima Giornata di Studi sulla Didattica del Contemporaneo.

 

Striscione